D+59, Domenica 8 Novembre: Rassegna stampa sulla firma di un’ipotesi di accordo

Riportiamo qui di seguito gli articoli apparsi sulla stampa locale sulla firma di un’ipotesi di accordo tra lavoratori e vertici aziendali. Cliccare sulle immagini per ingrandirle.
Mr. Brown

POLIS QUOTIDIANO (prima e terza pagina)

Polis_Quotidiano_prima_pagina_08112009
Polis_Quotidiano_terza_pagina_08112009

L’INFORMAZIONE DI PARMA (ottava pagina)

Informazione_di_Parma_08112009
LA GAZZETTA DI PARMA (ventiduesima pagina)

Gazzetta_di_Parma_08112009

Categorie:SpxWorkersInAction

Lettera di Solidarietà ai lavoratori SPX (Gazzetta di Parma 07/11/09)

Sulla Gazzetta di Parma di Sabato 7 Novembre, nella pagina delle Lettere al Direttore, è stata pubblicata una lettera di solidarietà ai lavoratori SPX firmata dalla Sig.ra Carla Bosi e datata 26 Ottobre. La riportiamo qui di seguito ringraziando la Sig.ra Bosi per l’affetto e la solidarietà che ci ha dimostrato. Cliccare sull’immagine per ingrandirla.

Mr. Brown

 lettera_alla_Gazzetta_di_Parma - Copia 

Categorie:SpxWorkersInAction

Solidarietà da tutta Europa ai lavoratori SPX in sciopero

Non conosce confini la solidarietà manifestata ai lavoratori e alle lavoratrici SPX in sciopero.

Riportiamo qui di seguito le mail di solidarietà da parte della Norwegian Syndicalist Federation e dell’International Workers Association – Sezione Portoghese. Grazie di cuore della solidarietà.
Mr. Brown

 sindacato_norvegese

IWA_Portogallo

Categorie:SpxWorkersInAction

Lettera di Solidarietà consegnata ai lavoratori SPX

Il 26 Settembre un Signore avvicinandosi al Presidio ci ha espresso la sua solidarietà consegnandoci questa lettera che solo ora vi proponiamo. Ci ha colpito molto e la consideriamo un po’ il simbolo della sconfinata solidarietà che abbiamo raccolto tra la gente comune, che ha capito il senso della nostra battaglia e l’ha sostenuta in mille modi. Gli abbiamo chiesto chi fosse e lui ha risposto “uno che trent’anni fa ha lottato per il proprio posto di lavoro come voi“. Il nome sulla busta è Otello Roschi, di Felino. Signor Roschi, non ci sono parole per esplimerle il nostro affetto e la nostra gratitudine. Cogliamo ancora una volta l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno portato e portano nel cuore la nostra causa.

Mr. Brown

Lettera_di_solidarietà_parte_1Lettera_di_solidarietà_parte_2 

 

 

Categorie:SpxWorkersInAction

Rassegna Stampa

Aggiornata la pagina della rassegna stampa con le notizie degli ultimissimi sviluppi.

Mr. Brown

Categorie:SpxWorkersInAction

SPX-Italia come Opel?

Notizia di due giorni fa: General Motors, dopo aver cercato in tutti i modi nei mesi scorsi di disfarsi di Opel, rischiando addirittura di regalarla a un concorrente agguerrito come Fiat, dopo aver raggiunto un accordo di cessione a Magna coinvolgendo anche i governi di Russia e Germania da cui ha anche ottenuto un prestito… ha cambiato idea. (!??!!) L’operazione è stata tirata talmente tanto per le lunghe che Opel adesso non è più in vendita: GM sostiene che sono cambiate le condizioni di mercato e che quindi ha intenzione di “rafforzare Opel” e di limitare “al minimo indispensabile” i tagli.

Un’ennesima dimostrazione di come questi super-mega-turbo-manager cambino idea con la stessa frequenza con cui una persona che cura la propria igiene intima cambia le mutande. Questo dev’essere di monito anche ai lavoratori di SPX-Italia: più si resiste, più possono saltare teste coronate, più le idee possono cambiare, più i piani industriali possono essere ritirati. Ad essere onesti il ritiro del piano industriale nel nostro caso specifico  è impossibile siccome… non ce n’è proprio mai stato uno. Ce lo promettono da luglio ma ancora non è arrivato nulla di meritevole di qualcosa di più di un ovvio quanto volgare uso improprio.

Quindi resistiamo, non facciamo mosse irreversibili, portiamo avanti la nostra protesta in maniera ferma e civile e continuiamo a crederci sempre fino in fondo. Magari qualche pezzo grosso si accorgerà che la ditta da vivisezionare in Europa potrebbe essere un’altra… quella strapagata, con delle voragini nel bilancio, senza nessun know-how particolare e che nel frattempo intanto che c’era ha pure perso le esclusive che aveva con le case auto. Al momento non mi viene in mente il nome (ce l’ho sulla punta della lingua…) ma avrete senz’altro capito di chi sto parlando…

Notizia su Repubblica

Notizia sul Corriere

Mr. Brown

opel

Categorie:SpxWorkersInAction

Poesia dei lavoratori SPX in sciopero

Presentiamo qui di seguito la poesia dei lavoratori SPX in sciopero presentata in occasione della cena solidale al Circolo Arci Minerva il 31 Ottobre scorso.
Mr. Brown

Cari compagni, amici, parenti e sconosciuti,

siete tutti i BENVENUTI!!

Noi siamo i ragazzi di SPX

anche se qui…c’è un po’ di mix:

quelli dell’ARCI sono gli aiutanti

e invece noi siamo proprio gli scioperanti!

Ma forse lo avevate capito dalle nostre facce

perché giorni e notti di Presidio han lasciato tracce…

Io, per esempio, che sono la Stefania,

prima di questo sciopero assomigliavo alla Carfagna

e quel ragazzo là, che si chiama Pietro,

aveva mmm…uno splendido “di dietro”.

Ma pizza, focaccia e cene solidali

ci han schiattato e non siamo più uguali!

 

La lotta è lunga e molto dura

ma la Corporation non ci fa paura.

Il nostro primo obiettivo è la dignità

ma speriamo ci scappi qualche soldo qua e là…

L’azienda ha  chiamato le guardie armate

e ogni giorno se ne esce con le sue sparate;

le piace innervosire e provocare

ma invece a noi piace mangiare!

E questa sera per voi abbiamo cucinato

uno splendido brasato!

 

Ma vi vogliamo ricordare

che in questo istante, qualcuno, è su a presidiare.

Lassù c’è la roulotte, gli striscioni e il fuoco

e speriamo che questa fatica non cada a vuoto.

Per tutti quelli che non conoscono la nostra vertenza

abbiamo avuto la grande grande pazienza

di montare un filmatino…

ma sarà più divertente dopo un goccio di vino.

Perciò buon appetito e vi ringraziamo

della vostra amicizia, col cuore in mano.

 

Miss Little Star 105

Categorie:SpxWorkersInAction